Home » Amministrazione trasparente » Comunicazione all'ANAC

Comunicazione all'ANAC

La legge 6 novembre 2012, n. 190, recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella Pubblica Amministrazione", all'articolo 1, comma 32, definisce l'obbligo, per ogni Amministrazione, di pubblicare sul proprio sito istituzionale, entro il 31 gennaio di ogni anno, le informazioni relative alla scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi.
Le informazioni devono essere fornite in tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in formato aperto XML, come individuato dall'AVCP, così da consentire l'analisi e la rielaborazione dei dati, anche a fini statistici. In particolare, le stazioni appaltanti sono tenute a comunicare: la struttura proponente, l'oggetto del bando, l'elenco degli operatori invitati a presentare offerte, l'aggiudicatario, l'importo di aggiudicazione, i tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura, l'importo delle somme liquidate.


Downloads

Comunicazione trasparenza ANAC - 2016Comunicazione trasparenza ANAC - 2016

Comunicazione trasparenza ANAC - 2016Comunicazione trasparenza ANAC - 2016