Home » Notizie

chiarimenti sul bando per la riqualificazione del Museo Nazionale Storico di Cagliari

22 gennaio 2013

museo storico
Relativamente alla procedura di gara in oggetto (categoria prevalente OG2/III) si comunica la seguente precisazione in ordine all'assorbimento nella categoria generale OG11 delle categorie speciali, tra le quali è ricompresa, per quello che qui interessa, la categoria OS30.

In merito si rappresenta che la Stazione Appaltante osserverà le vigenti disposizioni (art. 79, c.16 secondo periodo, del d.P.R. 207/2010) in linea con quanto evidenziato dal'AVCP con parere n.84 del 30.05.2012 ( al quale si rinvia e prontamente reperibile nel relativo sito istituzionale), e cioè che ai sensi del suddetto comma "l'impresa qualificata nella categoria OG11 può sempre eseguire i lavori in ciascuna delle categorie OS3, OS28 e OS30, per la classifica corrispondente a quella posseduta. Si tratta, con evidenza, di una norma regolamentare cogente ed immediatamente applicabile alle procedure avviate dopo la sua entrata in vigore, che è destinata a prevalere sui bandi di gara eventualmente difformi e che codifica il principio dell'assorbimento delle categorie speciali in quella generale OG11, attribuendo in via generale agli operatori economici qualificati nella categoria OG11 l'abilitazione ad eseguire le lavorazioni specialistiche delle categorie OS3, OS28 e OS30, senza che alle stazioni appaltanti residuino spazi per una disciplina più restrittiva".

 

Vai alla ricerca

Menu contestuale